Archivio per

30/12/12 – Il cenone di fine anno

A cura di Sara Razzoli Se sarete voi a dovervi occupare del tradizionale cenone e magari avete ospiti carnivori, non fatevi prendere dal panico: ci sono gustosissime ricette cruelty-free festose e succulente che tutti ameranno. Volete essere tradizionali? Benissimo! Le ricette che – si dice – portino prosperità sono lenticchie e la melagrana, e guardacaso … Continua a leggere

30/12/12 – Buone notizie dal fronte animalista

Alcune buone notizie dal fronte animalista per congedare il 2012 con un sorriso di incoraggiamento. IL SEQUESTRO DI GREENHILL E LA LIBERAZIONE DEI 2500 BEAGLES Dopo anni di proteste finalmente l’allevamento Greenhill di Montichiari (Brescia), che allevava cani beagle destinati alla vivisezione (esperimenti scientifici su animali, spesso dolorosissimi, al termine dei quali gli animali vengono … Continua a leggere

30/12/12 – L’ultima puntata dell’anno

Per una buona fine e un migliore inizio, una carrellata delle buone notizie dal fronte animalista. Dopo i suggerimenti per il pranzo di Natale, Sara Razzoli, la nostra chef emiliana cruelty-free, ci propone questa volta un ventaglio di opzioni per organizzare un gustoso colorato e ghiotto cenone di capodanno rigorosamente cruelty free. Anche questa volta … Continua a leggere

30/12/12 – Bibi, dal Messico con amore

Simona è una ragazza di Firenze, un’animalista convinta. S’impegna da anni nella cura dei piccioni feriti e possiede dei felini. Si è anche molto impegnata a favore degli Orsi della Luna. Durante un viaggio in Baja California (Messico) nei primi mesi del 2012, ha incontrato casualmente nella cittadina di Loreto una cagnetta magra, affamata e … Continua a leggere

30/12/12 – Ariel, la reduce da Green Hill, e i suoi figli

Micaela è una donna, una cittadina toscana, una mamma, un’animalista non solo a parole, un’attivista che ha partecipato alle manifestazioni per la chiusura di Greenhill. Era lì durante l’ormai storica manifestazione del 28 aprile a Montichiari, quando con un blitz a sorpresa i manifestanti liberarono 50 cani beagle destinati alla vivisezione, e 12 attivisti furono … Continua a leggere

30/12/12 – “Restiamo animali”, il libro di Lorenzo Guadagnucci

di Lorenzo Guadagnucci Questo è il mio nuovo libro uscito da poco. Racconta il legame che c’è fra il concetto di giustizia e la “questione animale”, ossia la necessità di considerare la liberazione animale come un obiettivo primario per incamminarsi verso una società più giusta. Il libro è una specie di racconto di come sono … Continua a leggere

30/12/12 – La petizione per salvare le nutrie a Prato

Il Comitato animalista di Prato informa che la Provincia di Prato sta per attuare un cosiddetto piano di abbattimento selettivo delle nutrie. I tecnici dell’ente dicono che il numero di nutrie presenti sul territorio è eccessivo e che le tane scavate in prossimità dei corsi d’acqua metterebbero a rischio la stabilità degli argini in caso … Continua a leggere

30/12/12 – San Silvestro cruelty free

Proposte per una fine d’anno cruelty free CERTALDO (FI): – VEGANNOVO – CAPODANNO ANTISPECISTA (Organizzato da Fabio Serrozzi e Massimo Montanero) – VEGLIONE DI FINE VEGANNO 2012 PER CELEBRARE IL… VEGANNOVO 2013 – Cena + Festa BENEFIT per 5 associazioni toscane – Villa Fossi – SP 125 km 5 (Loc. Pian Grande) Via Montebello n. … Continua a leggere

Anteprima 30/12/12 – Buone notizie dell’anno

Dopo il pranzo di Natale, ecco il cenone di capodanno rigorosamente cruelty free. Lo propone Sara Razzoli, pescando nel suo inesauribile serbatoio di gustose e sperimentare ricette nella puntata di domenica 30 dicembre alle 12 su Controradio (FM 93,6 e 98,8). Oltre che del pranzo di capodanno e degli appuntamenti cruelty free per la sera … Continua a leggere

27/12/12 – Il circo con animali non sfonda a Pistoia

C’è un nuovo fronte nella lotta contro i circhi che impiegano animali negli spettacoli. E’ Pistoia, dove è in vigore un regolamento comunale che impedisce di tenere spettacoli con animali. Si è creata in città in questi giorni una situazione paradossale. Un circo, con tanto di animali al seguito, è arrivato in città, affittando il … Continua a leggere