Archivio per

Anticipazioni – Puntata del 2/8/2012, il caso Paul Watson

Quarta puntata dello Speciale estate con l’approfondimento principale dedicato a Paul Watson, il fondatore di Sea Shepered  arrestato nel maggio scorso in Germania su richiesta del Costa Rica, liberato su cauzione e da qualche giorno fuggito in una località sconosciuta alla vigilia della concessione dell’estradizione, che nel frattempo era stata richiesta anche dal Giappone. Paul … Continua a leggere

Paul Watson latitante: ha lasciato la Germania

Paul Watson è ufficialmente latitante: si trova in una località segreta fuori dalla Germania, dov’era stato arrestato oltre due mesi fa. Il fondatore di Sea Shepered, la temeraria organizzazione che combatte contro la pesca illegale negli oceani, non si è presentato domenica scorsa alla stazione di polizia dove era atteso per l’obbligo di firma cui … Continua a leggere

26/7/2012 – Vegan, la prima scampata da Green Hill

Si chiamerà d’ora in poi Vegan, è la prima scampata alla vivisezione uscita dagli stabilimenti di Green Hill per essere data in affido. La tiene in braccio Giuliano, attivista del Coordinamento Fermare Green Hill, uno dei cinque che nell’ottobre scorso salirono sui tetti di una palazzina del canilea-lager per invocare la liberazione di tutti i … Continua a leggere

26/7/2012 – Ginger Ale, ovvero “Ginger dell’Ale”

Ginger Ale ovvero “Ginger dell’Ale” (by Alessandra Giannini) Ingredienti per 4 bicchieri: – 20-25 grammi di succo di ginger (circa 70 grammi di radice) – 50 grammi di succo di limone (circa 1 limone grande) – 70 grammi di sciroppo di agave – 600 ml di acqua gassata – ghiaccio Bevanda piccante e dissetante per … Continua a leggere

Anticipazioni – La puntata del 26 luglio 2012, i cani di Green Hill

Stavolta torneremo sulla vicenda del canile-lager Green Hill di Montichiari (Brescia), da anni al centro della lotto contro la vivisezione e la settimana scorsa posto sotto sequestro dalla magistratura bresciana con l’accusa di maltrattamenti dei cani beagle che vi sono detenuti in vista d’essere venduti ai laboratori che praticano la sperimentazione   Giovedì 19 abbiamo … Continua a leggere

19/07/2012 – Una bella notizia: il sequestro di Green Hill

Da Montichiari è dunque arrivata una grande, importante notizia: il sequestro, mercoledì 18 luglio, da parte del corpo forestale dello stato, dell’azienda Green Hill di Montichiari. I forestali sono intervenuti su ordine della procura di Brescia, che contesta all’azienda il maltrattamento dei cani detenuti negli hangar. Da tempo gli animalisti segnalano che all’interno della Green … Continua a leggere

19/07/2012 – L’aperitivo sgarbato: polpettine di mandorle

Polpettine di mandorle da aperitivo Ingredienti per 12 polpettine: – 125 grammi di polpa di mandorla – una zucchina grossa (circa 150 grammi) – panatura di mais per celiaci (oppure pangrattato) – sale – 6 cucchiai di olio d’oliva EVO Una veloce e gustosa ricetta, per riutilizzare la polpa di mandorle avanzata dopo aver fatto … Continua a leggere

Anticipazioni – Giovedì 19 luglio: il sequestro di Green Hill, liberi tutti i cani

Giovedì 19 luglio (ore 11,30) ci occuperemo di una grande, importante notizia: il sequestro, da parte del corpo forestale dello stato, dell’azienda Green Hill di Montichiari. I forestali sono intervenuti mercoledì mattina, sulla base di una serie di denunce per maltrattamenti dei cani beagle allevati all’interno degli hangar e destinati alla vivisezione. Questo sequestro è … Continua a leggere

12/07/2012 – Sos dal Centro rapaci di Vicchio

Prima puntata dello Speciale Estate, giovedì 12 luglio, con approfondimento dedicato alla difficile situazione del Centro soccorso rapaci di Vicchio affiliato alla Lipu. I volontari non riescono più a far fronte alla grande mole di richieste di intervento e sono stati costretti a sospendere il servizio di risposta alle chiamate telefoniche. E’ un fatto gravissimo, … Continua a leggere

1/07/2012 – I cani ucraini e la vergogna degli Europei: voci dal presidio

I campionati europei di calcio si sono conclusi e ancora una volta un grande evento sportivo, anziché essere occasione per affermare diritti e giustizia, si è trasformato in un momento di propaganda e di legittimazione internazionale per un regime che non ha esitato a compiacere l’Uefa sterminando migliaia di cani randagi per “ripulire” le strade … Continua a leggere