Il pasto gentile

24/11/13 – Pesto di bietole, nocciole e panna di soia

 

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di pasta
200 gr di bietola
Timo
1 carota
1 cipolla bianca o cipollotto fresco
cibarius1 gambo di sedano
1 spicchio d’aglio
100 gr. di nocciole
50 ml di latte di soia
100 ml di olio di semi di girasole
Olio extravergine d’oliva
Sale e pepe

Prepara un battuto con il sedano, la carota e la cipolla, mettilo in un tegame, coprilo con acqua e fai  evaporare a fuoco medio fino a quando non si sarà ritirata tutta l’acqua, a questo punto unisci un po’ d’olio extravergine d’oliva e fai rosolare per qualche minuto. Intanto lava la bietola e tagliala a strisce, poi mettile nel tegame col battuto, copri con acqua o brodo vegetale e lascia cuocere per una ventina di minuti.
Nel bicchiere del frullatore ad immersione (o in un cutter) metti le nocciole, lo spicchio d’aglio e il timo. Trita bene il tutto, unisci le bietole cotte e tutto il fondo di cottura. Fai macinare ancora un minuto e aggiusta di sale e pepe.
In un altro bicchiere unisci il latte di soia e l’olio di semi e fai emulsionare il tutto col frullatore a immersione per un paio di minuti. Unisci la panna di soia ottenuta al pesto. Fai cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scola al dente e condisci con il pesto. Porta in tavola con un filo d’olio e qualche nocciola intera.

Informazioni su Restiamo Animali

Trasmissione su Controradio, in onda dal 4 marzo 2012

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: