Puntate

24/11/13 – L’abbigliamento cruelty free; il presidio contro il fornitore di conigli ai laboratori scientifici; vegetarismo e antianimalismo sui giornali

La puntata numero 129 di domenica 24 novembre 2013: 

demarco– seconda puntata dell’intervista al professor Antonio De Marco fondatore del Parco dell’Abatino. Il professor De Marco ci parla stavolta  del crescente bisogno di santuari e rifugi, della sua idea una ampia rete di rifugi e santuari come paradigma di una nuova  convivenza tra l’uomo e gli altri animali, sottratta alla logica sul profitto, dei costi della struttura dell’Abatino e dai modi in cui la struttura si finanzia e della relazione tra scienza ed empatia che si sta oggi capovolgendo;

– per la rubrica di attualita Animal House la nostra corrispondente da Milano ha raccolto le voci del presidio di protesta contro l’allevamento Bettinardi di animali destinati alla vivisezion, che si è tenuto sanato 16 novembre 2013 ad Alzate di Momo, Novara. Bettinardi è fornitore di conigli e porcellini d’India destinati a venire uccisi doopo sperimentazioni anche ripetute e molto dolorose. A settembre il Fronte di Liberazione Animale, ALF, aveva liberato tutti i porcellini d’India dell’allevamento di Bettinardi  facendo conoscere quest’azienda della quale fino ad oggi si ignorava l’esistenza;

– vi raccontiamo di un gruppo di amici attivisi di Bergamo e Milano che si sono inventati un evento da portare nelle piazze di tutta Italia:  “Eleganza del cuore”. L’obiettivo di questo evento, adattissimo al periodo natalizio di shopping è incentivare una scelta consapevole di abbigliamento cruelty free,  praticabile da subito a costi ragionevoli;

 
– per la rubrica Il pasto gentile lo chef amico di tutti i  viventi, Gabs, ci spiega come preparare un pesto a base di bietole e panna per condire la pasta;

– non mancherà l’ormai consueta rassegna stampa animalista Tigri di carta di Lorenzo Guadagnucci, che stavolta si concentra su un lungo articolo sul vegetarismo in Asia e su un veemente intervento uscito sul Sole 24 Ore col titolo: “L’animalismo ferma la ricerca”. 
Infine una segnalazione importante: sabato 30 novembre a Milano si terrà una grande manifestazione contro la vivisezione. Pullman da tutta Italia inclusa la toscana. Per saperne di più c’è un evento su facebook https://www.facebook.com/events/265461396911974

Ricordiamo anche che Sara Turetta di Save the Dogs Romania chiede a tutt* di firmare questo importante appello per tentare di fermare il massacro di randagi in Romania  http://e-activist.com/ea-action/action?ea.client.id=24&ea.campaign.id=22974

Informazioni su Restiamo Animali

Trasmissione su Controradio, in onda dal 4 marzo 2012

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: