La bella la bestia l'umano

23/6/13 – I migranti aggrappati alla rete per tonni: il commento di Annamaria Rivera

Annamaria Rivera nella sua rubrica “La bella la bestia l’umano” commenta la notizia di uno degli ultimi arrivi di immigrati dal Nord Africa all’Italia. Nei pressi della costa di Lampedusa, un gruppo di persone – chi dice sette, chi dieci – ha lasciato l’affollato gommone partito dalla Libia, per aggrapparsi a una grande rete per tonni galleggiante, nella speranza che il peschereccio li avrebbe portati a riva.

In realtà la rete è stata abbandonata, i migranti non sono stati soccorsi. Lo sbarco del gommone alla fine è avvenuto, ma almeno sette persone sono morte. Rivera commenta la comune sorte che ha legato gli uni e gli altri: i migranti sopra la superficie, i tonni sotto. Qui l’articolo di Annamaria Rivera uscito sul Manifesto.

Informazioni su Restiamo Animali

Trasmissione su Controradio, in onda dal 4 marzo 2012

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: