Perle agli umani

24/3/13 – I libri molto speciali di Impronte di luce

grassiElena Grassi, professione traduttrice, a un certo punto decide di buttarsi e di fondare una casa editrice. Piccola, piccolissima. Fa tutte lei: le traduzioni, l’impaginazione, il lavoro commerciale. Impronte di luce è nata nel 2008, prima pubblicazione: “Il bosco mi ha parlato”, scritto dalla stessa Elena.

Poi il catalogo si è arricchito puntando decisamente in direzione dell’animalismo: “Conosco da vicino l’editoria statunitense in materia, in passato avevo anche provato a proporre dei titoli ad editori italiani, che però avevano declinato le proposte. Così ho pensato di fare da sole”.

E così sono arrivati testi come “Il ponte di luce” di Rita M. Reynolds, “Grazia animale” di Mary Lou Randour, e “Novantacinque”: una serie di individui ospiti di rifugi per animali raccontati da chi se ne è preso cura.

“Negli Stati Uniti”, spiega Elena, “è piuttosto diffuso un genere che in Italia è pressoché sconosciuto, la spiritualità legata al mondo animale. Un libro come ‘Grazia animale’ negli Usa è un best seller”.

I libri di Impronte di luce si trovano normalmente in fiere specializzate, ma possono essere comprati on line attraverso il sito.

Informazioni su Restiamo Animali

Trasmissione su Controradio, in onda dal 4 marzo 2012

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: