Varie

Scandali alimentari e idea di uguaglianza (di Camilla Lattanzi)

Camilla Lattanzi ha scritto questo articolo nel quale propone una sua lettura degli “scandali alimentari” in corso in Europa, fra carne di cavallo non dichiarata presente in certi alimenti, uova “bio” che sono prodotte in modo ben diverso da come molti immaginano. Camilla scrive che l’alimentazione bio può diventare un diversivo individualista – e anche legato al censo – anche nell’ambito del consumo critico, mentre sarebbe necessaria una lotta collettiva per il diritto alla buona alimentazione (magari cruelty free).

L’articolo si può leggere qui.

Advertisements

Informazioni su Restiamo Animali

Trasmissione su Controradio, in onda dal 4 marzo 2012

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: