Segnalazioni

Notizie – I botti risvegliano il “nostro” orso

Chi possiede animali domestici, in particolare cani, sa bene quanto i botti di fine anno siano una sofferenza per gli animali (quanto agli uomini, anche quest’anno il bollettino di guerra riferisce di due morti e oltre trecento feriti).

La notizia più sorprendente quest’anno è il risveglio di un orso dal letargo. E’ successo a San Vito di Cadore, in provincia di Belluno. Gli agenti della guardia forestale, durante la perlustrazione mattutina prima dell’apertura delle piste da sci, hanno scoperto orme e altre tracce di un orso, presumibilmente svegliato dal rumore dei petardi e quindi uscito dalla tana in cerca di un luogo meno rumoroso.

Ora sono in corso accertamenti, tramite l’esame del Dna, per stabilire se l’esemplare vittima del brusco risveglio, appartenga – come è probabile – al progetto Life Ursus gestito dalla Provincia autonoma di Trento, progetto del quale ci ha parlato nella puntata del 9 dicembre scorso il nostro corrispondente Zenone Sovilla.

Annunci

Informazioni su Restiamo Animali

Trasmissione su Controradio, in onda dal 4 marzo 2012

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: