Varie

13/12/2012 – Il circo senza animali

acquatico_contorsioniste_cinesi_ok_iPuntata dedicata al circo senza animali. Silvia Vallecchi ha intervistato Francesco Puglisi, portavoce del “Magnifico acquatico” della famiglia Zoppis, che sarà a Firenze al Mandela Forum dal 21 dicembre al 12 gennaio 2013.

Tema dell’intervista, la possibilità di realizzare uno spettacolo, rivolto ai bambini ma bello anche per gli adulti, senza sfruttare animali. Gli Zoppis appartengono da più generazioni al mondo circense e si sono avvicinati da qualche anno allo spettacolo senza animali, ottenendo successo prima all’estero, ora anche in Italia.

Interrogato sul “caso Scandicci”, ossia sulle dichiarazioni di un assessore che avrebbe definito di serie A il circo classico, quello che sfrutta animali, e di serie B quello senza animali,  Puglisi ha ricordato la storia della famiglia Zoppis e il fatto che spettacoli di pura abilità umana, costruiti attorno a soggetti originali, sono ben più raffinati e qualificati delle vecchie esibizioni di animali ammaestrati.

I circhi con animali si stanno dismostrando sempre più chiaramente un retaggio del passato e il fatto che molti Comuni abbiano deciso di vietare l’impiego di animali negli spettacoli è un chiaro segno dei tempi.

Annunci

Informazioni su Restiamo Animali

Trasmissione su Controradio, in onda dal 4 marzo 2012

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: