Animal House

28/10/12 – Save the Dogs chiede sostegno

Sara Turetta faceva la pubblicitaria a Milano. Volontaria in un canile, fu colpita dalla notizia dello sterminio dei randagi per le strade di Bucarest. Partì per portare aiuti e da allora la sua vita si è completamente trasformata: ha lasciato Milano e il suo lavoro e ha lavorato duramente in modo stabile a Bucarest fino a fondare l’associazione Save the dogs presente in Romania con cliniche mobili e un imponente numero di addetti e volontari che nutrono e salvano i cani randagi, li fanno adottare, li curano e li sterilizzano se malati.

Oltre ai cani Save the dogssi prende cura di cavalli e asini. Tutto questo ha un costo imponente, più di 40.000 Euro al mese, interamente coperti da sponsor e cittadini italiani che conoscono e appoggiano il progetto. Recentemente Sara ha inaugurato “Footprints of joy” un rifugio modello a norma europea per accogliere e curare cani randagi.  Qui le immagini dell’inaugurazione

In tempi di crisi c’è il serio rischio che una flessione dei contributi ridimensioni il progetto nel suo complesso e per questo Sara chiede varie forme di sostegno a tutti gli ascoltatori.

Annunci

Informazioni su Restiamo Animali

Trasmissione su Controradio, in onda dal 4 marzo 2012

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: