Approfondimenti, Il pasto gentile

1/07/12 – Il pasto sgarbato: “Frittata” vegana di zucchine

ingredienti per 4 persone:

700 grammi di zucchine
150 grammi di farina di ceci
300 grammi di acqua fredda
3-4 cucchiai di olio EVO
sale

Per prima cosa mescolare acqua e farina con un pizzico di sale e lasciare riposare la pastella, se possibile, almeno mezzora.
Lavare le zucchine e affettarle finemente a rondelle.
Scaldare lolio in una padella antiaderente da 28 o 30cm (di diametro, chiaramente).

Far saltare le zucchine con un po’ di sale, finché non diventeranno tenere (attenzione a non bruciarle!). A questo punto, usando un mestolo, distribuire in modo uniforme le zucchine sul fondo della padella e versarci sopra tutta la pastella. Salare questo lato della frittata.

Attenzione ai tempi di cottura! Sono un po’ più lunghi rispetto alla frittata tradizionale.

Appena il primo lato sarà cotto, girare la frittata con l’aiuto di un piatto o di un coperchio unto con un po’ d’olio, per non farla attaccare. Salare anche il secondo lato e ultimare la cottura.

A questo punto… la frittata è fatta!

Servire tiepida o fredda.

Advertisements

Informazioni su Restiamo Animali

Trasmissione su Controradio, in onda dal 4 marzo 2012

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: